Scuola Superiore Calvino

14 Maggio, 2019

Leonardo durante il suo primo anno di superiori ha dovuto affrontare tante sfide e una di queste è ststa proprio quella di ambientarsi in un nuovo spazio con persone diverse.
Poco prima che iniziassero le vacanze estive abbiamo deciso di 
portare EmotionalColor nella scuola di Leo, per la precisione nella sua classe. Così facendo abbiamo dato anche la possibilità ai suoi compagni di conoscerlo meglio in una situazione in cui lui si trova a suo agio.

Leo era eccitato nel condividere una sua attività con i suoi nuovi amici mentre i compagni erano un pò scettici, non vedevano l’utilità dell’iniziativa. E’ bastato solo 
un gazebo, delle tele bianche e un pò di colori per far cambiare idea a tutti, professori compresi. Dopo il primo lancio di colore, Emozioni, Sorrisi, Complicità e tanto Divertimento sono stati il motore di quelle ore passati insieme.
Durante quella giornata ci siamo resi conto che quelle quattro mura di plastica potevano diventare le fondamenta di un’amicizia che ad inizio anno sembrava impossibile.

” 
No credevo che Leo potesse essere cosi divertente “, Lorenzo compagni di classe di Leo, 15 anni.

Affermazioni così limpide quel giorno ci hanno fatto capire quanto EmotionalColor possa essere importante nelle scuole non solo ai ragazzi con disabilità ma soprattutto ai loro coetanei.

NOVITA'

Se vuoi sapere per primo le date dei nostri eventi o le promozioni sulle opere . . .  Beh lascia qui la tua migliore Email.

Seguici sui nostri Social

Design by EmotionalColor 2020